Slide background
Slide background

GNATOLOGIA

E’ quella branca dell’odontoiatria che si occupa delle patologie dell’articolazione temporo-mandibolare che coinvolgono i muscoli masticatori e cervicali. I pazienti possono avvertire a carico dell’articolazione rumori, scrosci o click associati o meno ad indolenzimento dei muscoli, dolore alla masticazione e alla palpazione e molto spesso anche mal di testa (anche la mattina al risveglio) e dolore al collo. Importante sarà durante la visita accertare la presenza di un serramento (notturno o diurno) o bruxismo o di un sovraccarico occlusale. Lo studio esegue anche esami kinesiografici. La kinesiografia: E’ un esame molto utile per eseguire una valutazione obiettiva delle disfunzioni temporo mandibolari valutando l’entità dei movimenti mandibolari del paziente (apertura, chiusura, lateralità ) nei tre piani dello spazio. La kinesiografia osserva gli effetti della disfunzione articolare sulla dinamica mandibolare dei pazienti evidenziando eventuali ostacoli ai movimenti. Viene utilizzata per controllare le varie fasi terapeutiche verificando i miglioramenti ottenuti dalla terapia.

GNATOLOGIA

E’ quella branca dell’odontoiatria che si occupa delle patologie dell’articolazione temporo-mandibolare che coinvolgono i muscoli masticatori e cervicali. I pazienti possono avvertire a carico dell’articolazione rumori, scrosci o click associati o meno ad indolenzimento dei muscoli, dolore alla masticazione e alla palpazione e molto spesso anche mal di testa (anche la mattina al risveglio) e dolore al collo. Importante sarà durante la visita accertare la presenza di un serramento (notturno o diurno) o bruxismo o di un sovraccarico occlusale. Lo studio esegue anche esami kinesiografici. La kinesiografia: E’ un esame molto utile per eseguire una valutazione obiettiva delle disfunzioni temporo mandibolari valutando l’entità dei movimenti mandibolari del paziente (apertura, chiusura, lateralità ) nei tre piani dello spazio. La kinesiografia osserva gli effetti della disfunzione articolare sulla dinamica mandibolare dei pazienti evidenziando eventuali ostacoli ai movimenti. Viene utilizzata per controllare le varie fasi terapeutiche verificando i miglioramenti ottenuti dalla terapia.

PRENOTA LA TUA VISITA GRATUITA!

PRENOTA LA TUA VISITA GRATUITA!

LO SCOPO DELLA KINESIOGRAFIA

LO SCOPO DELLA KINESIOGRAFIA

VALUTAZIONE OBIETTIVA DELLA
APERTURA MANDIBOLARE

VALUTAZIONE OBIETTIVA DELLA
CHIUSURA MANDIBOLARE

VALUTAZIONE OBIETTIVA DELLA
LATERALITà MANDIBOLARE